Dall'acqua alla vita - Anna Ceccherini

Pagine: 128

Formato: 14x21 cm

Collana: Educazione pre e perinatale

ISBN: 88-86631-29-4

13,00 €

  • disponibile
  • Consegna in circa 5 giorni lavorativi tramite Posta raccomandata.1

Dare alla luce un bambino è, per ogni donna, uno dei momenti più intensi e creativi della propria esistenza. L'esperienza positiva della nascita, carica di dolcezza e amore e priva di eventi traumatici, aumenta la possibilità di uno sviluppo armonico nei bambini e di una relazione ottimale con i genitori.

 

E' per questo che Anna Ceccherini, ostetrica e membro del MIPA, attraverso la sua decennale esperienza di assistenza alle gestanti, ci illustra le modalità di un parto vissuto in maniera naturale nella propria casa e nella dimensione "acqua", sottolineando come in questo evento la donna abbia la possibilità di esprimere tutta la sua personalità e forza.

 

Una parte importante dell'opera è dedicata a esercizi di acquaticità neonatale che, insieme alle tecniche di parto in acqua, l'autrice ha appreso presso la Scuola Acqua Cultura di Igor Thjarkovskij a Mosca.

 

"Lavorare" in acqua, sotto il controllo di un valido istruttore, permette ai bambini di non perdere i movimenti e i riflessi che li hanno accompagnati per quei nove mesi in cui hanno nuotato nel liquido amniotico e consente loro di attivare nuove energie.

 

Un modo diverso per pensare il parto in cui il dolore, l'estasi e l'appagamento per la nascita vengono salvaguardati e viene rafforzata l'intimità tra madre, padre e bambino.

 

 

Anna Ceccherini è ostetrica dal 1977 e membro del MIPA (Movimento Internazionale Parto Attivo) dal 1987, anno in cui ha cominciato ad occuparsi di assistenza domiciliare. Svolge parte attiva nel Coordinamento Nazionale delle ostetriche sul parto a domicilio dal 1988. Ha avuto esperienze professionali in Olanda e in Bolivia e ha svolto un percorso formativo sul parto in acqua con le ostetriche russe (Mosca e San Pietroburgo); ha inoltre collaborato con Igor Thjarkovskij apprendendo le tecniche di acquaticità neonatale e perfezionando il baby yoga e l'immersione del bambino.

Ha fondato a Viareggio l'Associazione Culturale "La Via Lattea" e si dedica da anni alla preparazione al parto in acqua e al sostegno dell'allattamento materno al seno.


Scrivi commento

Commenti: 1
  • #1

    Cristina (lunedì, 28 agosto 2017 22:07)

    Non sapevo cosa aspettarmi dalla lettura di questa libro e sono rimasta davvero affascinata sia dal modo di scrivere dell'autrice sia dal tema trattato.
    Sono all'ottavo mese di gravidanza e la lettura di questo libro mi ha aiutato ad essere più consapevole su quello che accadrà il giorno del parto anche dal punto di vista del bambino.
    L'ho apprezzato sopratutto per la sensibilità con cui affronta il tema, alcuni passaggi a mio parere sono stati davvero emozionanti.